Altro incidente a Sulmona, auto distrutta per evitare impatto con animale selvatico

0
849

SULMONA – Una giornata nera per il capoluogo peligno, da dimenticare. Tre incidenti stradali si sono verificati nel giro di poche ore in tre zone della città. L’ultimo nella tarda serata di ieri, dopo le ore 23, quando una Ford Ka sulle quattro corsie è finita contro il guard rail per evitare l’impatto con un animale, un cinghiale, che in quel momento attraversava la carreggiata. Due le persone al bordo dell’autovettura, entrambe trasportate all’ospedale Ss.ma Annunziata. Il sinistro si va ad aggiungere ai due incidenti che si sono verificati a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro.INCIDENTE 2 Il primo sulla statale 17 all’altezza del km 92/700 nei pressi del bivio per Pratola Peligna. E’ stato un camion, per cause ancora da accertare, a uscire fuori strada. Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe che il mezzo abbia subito l’esplosione di uno pneumatico anteriore. Violento l’impatto con le due autovetture, una Ford Focus e una Fiat Punto, che viaggiavano in senso opposto. Il bilancio dello scontro è di tre feriti, di cui uno resta grave. Rocambolesco l’incidente che si è verificato poco dopo al solito incrocio, il bivio delle Marane. A uscire fuori strada è stato un autocarro che è finito su un’auto ferma allo stop e su un’abitazione.INCIDENTE 3 Per tutta la notte i Vigili del Fuoco dell’Aquila e la ditta Maria Scavi sono stati al lavoro per la rimozione del pesante mezzo e del materiale che trasportava. Fortunatamente per il conducente dell’autocarro, un uomo di Acerra e per la donna sulmonese a bordo dell’autovettura solo un forte spavento. Una scena che è stata prontamente immortalata da residenti e passanti che non hanno perso occasione per sollecitare per l’ennesima volta la messa in sicurezza dell’incrocio.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO