Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Direttore Generale Tordera: “Punto nascita resterà a Sulmona”

0
226

SULMONA – Rassicurazioni sul futuro del corso di scienze infermieristiche e sul destino del punto nascita peligno arrivano dal Direttore Generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila Rinaldo Tordera ricevuto stamane dal sindaco di Sulmona Annamaria Casini a Palazzo San Francesco. “Saranno individuati nuovi locali per permettere il regolare svolgimento del corso”- riferisce il sindaco. La preoccupazione era sorta dopo la chiusura dell’aula dove i corsisti tenevano le videoconferenze, vale a dire la sala convegni del terzo piano dell’ala vecchia del nosocomio. E’ sempre il sindaco a comunicare che il punto nascita dell’Annunziata non sarà soppresso. “Tordera poco fa mi ha confermato che il reparto resta”- rincara Casini che ha chiesto al Manager della Asl di accelerare il miglioramento delle risorse umane e strumentali all’interno del nosocomio. Stesso discorso per la stabilizzazione del personale nei singoli reparti, senza dimenticare la stroke unit per ictus e infarti. Proseguono nel frattempo i lavori per la costruzione del primo lotto nel nuovo ospedale che dovrebbe essere pronto per l’autunno del 2017. La conferma del cronoprogramma era arrivata direttamente da Tordera in occasione dell’inaugurazione della tac nell’ospedale sangrino.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO