Avis Pratola Peligna: eretta la “piramide” del gruppo giovani

0
402

PRATOLA PELIGNA – Ai nastri di partenza il neo gruppo giovani Avis di Pratola Peligna con una decina di ragazzi pronti a scendere in campo per sensibilizzare la popolazione sulla donazione del sangue. Il debutto ufficiale c’è stato lo scorso 14 giugno, Giornata Mondiale del Donatore, alla presenza del Presidente dell’associazione Silvio Paolucci e del delegato Mario Puglielli. Quella che si vuole mettere in piedi è una sorta di piramide di progetti e di idee con al vertice la donazione e alla base la sensibilizzazione e l’aggregazione di giovani. “Come esordio possiamo dire che è andata benissimo” – riferisce il giovane delegato Puglielli – “lo spirito di questo gruppo sarà quello di creare eventi e manifestazioni. Bisogna raggiungere un numero cospicuo di ragazzi che abbiano nell’animo la forza e l’entusiasmo di fare volontariato”, aggiunge Puglielli. Nell’agenda del neo gruppo giovani Avis il primo appuntamento è fissato per il mese di luglio: un convegno e una serata per chiamare a raccolta i giovani del paese.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO