Avis Pratola Peligna: una partita di calcio per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

PRATOLA PELIGNA – Una partita di calcio all’insegna della solidarietà e dell’amicizia a conclusione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. E’ il singolare evento promosso dall’Avis di Pratola Peligna per martedì 14 giugno alle ore 21. Si sfideranno a colpi di giochi di squadra e sana competizione il servizio civile dell’Unpli e quello dell’Avis. La gara si svolgerà al Campus di Pratola Peligna. “Si tratta di un evento sportivo per coinvolgere i giovani e avvicinarli al mondo della donazione del sangue”, spiega Lorenza Petrella del servizio Civile Avis. “Siamo già pronti a scendere in campo”, esordisce Salvatore Presutti del servizio civile Unpli. Con maglietta e pantaloncini, sorriso sulle labbra e tanta voglia di giocare, i giovani in questi giorni si stanno prodigando per mettere in piedi quella che sarà una sorta di festa del calcio e della solidarietà. Sempre martedì 14 giugno alle ore 18 si svolgerà nella sede Avis di Pratola Peligna il primo incontro nel neonato gruppo giovani, guidato dal giovane pratolano Mario Puglielli. “Sarà un momento per determinare il ruolo delle nuove generazioni all’interno dell’associazione”, specifica Puglielli che invita soci Avis, simpatizzanti e curiosi a partecipare all’evento.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *