Bcc Pratola Peligna in aiuto ai terremotati, Presidente Maria Assunta Rossi precisa: “Contributo simbolico è solo il primo passo”

0
405

PRATOLA PELIGNA – “Il contributo simbolico di due euro a socio è solo il primo passo di un intervento molto più consistente”. E’ quanto precisa la Presidente dalla Bcc di Pratola Peligna Maria Assunta Rossi in merito agli aiuti economici che l’istituto di credito devolverà alle popolazioni colpite dal tragico sisma reatino e del Centro Italia. “In un secondo momento, invieremo un importante somma che verra’ stabilita di concerto con la Federazione Abruzzo-Molise delle Bcc. Ne consegue che il contributo economico che arriverà alle popolazioni di Amatrice e a tutti i comuni del reatino, colpiti dall’evento sismico, non sarà modico. “E’ necessario mandare subito dei fondi a fronte della grande emergenza”- spiega Maria Assunta Rossi- “ma è evidente che noi non ci fermeremo qui. In un secondo momento faremo arrivare un sostegno economico davvero importante”, conclude la Presidente della Bcc.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO