Campo di Giove: colto da malore al bar muore 49enne del posto mentre aspettava il passaggio della gara ciclistica

0
737

CAMPO DI GIOVE – Colto da un malore al bar, mentre aspettava il passaggio della gara ciclistica. E’ morto così Luigi Tarulli, 49 enne di Campo di Giove, che ieri si trovava in un locale del paese per la corsa ciclistica Pescara-Campo di Giove. Giusto il tempo di prendere un caffè che l’uomo è stato stroncato da un malore. Secondo le primissime informazioni sembrerebbe che il 49enne all’improvviso abbia avvertito un malessere e si sia accasciato a terra. L’ambulanza del 118 e la Guardia Medica hanno tentato in tutti i modi di salvare l’uomo ma per lui non c’è stato nulla da fare, il suo cuore non ha retto. Nel frattempo un elisoccorso era partito da Pescara alla volta di Campo di Giove per il trasporto d’urgenza del paziente. Quando il mezzo è atterrato, Luigi aveva già perso la vita. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione. Straziante il dolore delle tantissime persone che hanno assistito alla scena, compresa la moglie. Molto conosciuto anche a Sulmona il 49enne gestiva a Campo di Giove un negozio di generi alimentari. Un intero paese è ginocchio e non si dà pace. Luigi Tarulli era coinvolto anche nell’organizzazione della kermesse e quella che doveva essere una domenica di festa all’insegna dello sport si è trasformata in una vera e propria tragedia.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO