Elezioni Sulmona, Alessandro Lucci soddisfatto: “Siamo una forza riconosciuta e riconoscibile”

0
532

SULMONA – “Siamo una forza riconosciuta e riconoscibile”. Queste le parole pronunciate da Alessandro Lucci, all’indomani dell’ufficializzazione del risultato elettorale del 5 giugno. Lucci, candidato sindaco con Sbic, ha incassato 1756 preferenze e sarà ancora una volta un Consigliere Comunale. “Ci sentiamo soddisfatti e ci mordiamo le mani per quegli ultimi 50 voti che ci avrebbero permesso di guadagnare il secondo consigliere, a dimostrazione che Sbic non è solo Alessandro Lucci ma tutto il gruppo”, incalza lo stesso Lucci. “Partivamo in salita. Per questa campagna elettorale non siamo arrivati a spendere nemmeno duemila euro” – precisa. Sui 500 voti in più incassati rispetto la lista Lucci spiega che “questi consensi hanno a che fare con la disponibilità mostrata fin ora in Consiglio Comunale dove ho avuto un orecchio sempre aperto per tutti e non ho mai mostrato attaccamento alla poltrona”. Occhi puntati ora sul secondo turno di domenica 19 giugno. Proprio ieri il gruppo di Sbic ha tenuto una prima riunione dove la maggioranza dei componenti ha scelto di non apparentarsi. “Per il momento questa è la nostra decisione. E’ ovvio” – conclude Lucci – “che siamo sempre disponibili al confronto”.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO