Forza Italia, Paola Pelino: “Subito un Consiglio Regionale sulla Sanità”

0
243

SULMONA – Subito un Consiglio Regionale sulla sanità. Lo chiede la vice presidente del gruppo di Forza Italia al senato Paola Pelino. “Appoggio totalmente la proposta lanciata ieri dai consiglieri regionali di Forza Italia sulla convocazione di un consiglio regionale straordinario sulla sanità, perché se tutte le rivendicazioni dei territori sono legittime e motivate, le scelte della giunta D’Alfonso che penalizzano l’ospedale di Sulmona, e dunque l’intero centro Abruzzo, non hanno uguali per la mortificazione inferta ai cittadini di quest’area, con la complicità dell’assessore regionale alle aree interne Gerosolimo che era al corrente delle scelte di D’Alfonso, come ha dichiarato l’assessore Paolucci, ed è rimasto passivo salvo poi contestarle a cose fatte”, incalza la senatrice. “Del resto, questa giunta sta dimostrando una sorta di accanimento verso il nostro territorio, non solo sul versante sanitario ma anche su quello occupazionale. La recente firma dei contratti di sviluppo chiude infatti la procedura messa in piedi dalla precedente giunta di centrodestra, e non è affatto, come afferma qualcuno, una vittoria della giunta D’Alfonso. Piuttosto, il governo regionale inizi finalmente a dare qualche segnale tangibile sul fronte produttivo”, aggiunge Pelino. Sulla sanità del Centro Abruzzo incombe ancora il decreto 10/2015 che dispone la cancellazione del punto nascita di Sulmona e il piano sanitario regionale che declassa il nosocomio peligno a ospedale di base. Temi, questi, che potrebbero rompere gli equilibri in Giunta e in Consiglio Regionale, visto il fronte del no aperto da Gerosolimo, Olivieri e Di Nicola.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO