Giostra Cavalleresca 2016: quest’anno la Regina Giovanna D’Aragona principessa di Sulmona sarà Louise Madeleine Smith, console dell’Ambasciata di Australia in Italia

SULMONA – Sarà il console dell’Ambasciata di Australia in Italia, Louise Madeleine Smith, ad impersonare, nel corteo storico in costume d’epoca nella giornata conclusiva della Giostra, la Regina Giovanna D’Aragona, principessa di Sulmona, nella rievocazione storica della sua visita in città. Personaggio già interpretato nelle ultime edizioni da Raffaella Fico e Anna Falchi. L’abito è realizzato dallo stilista Alessandro Pischedda, mentre la corona è firmata dall’artista Adelmino Romito. “La Giostra travalica i confini europei arrivando in Australia” ha dichiarato il presidente onorario Domenico Taglieri, il quale ha aggiunto: “Siamo onorati che il console dell’Ambasciata australiana in Italia abbia accettato il nostro invito di indossare gli abiti della Regina Giovanna D’Aragona. Louise Smith è membro del Corpo diplomatico dell’Ambasciata d’Australia in Roma dove, dal Febbraio 2014, ricopre la carica di Primo Segretario e Console d’Australia in Italia con accredito per gli Stati di: Albania, Libia e San Marino. Ha visitato più volte la città di Sulmona dopo essere venuta a conoscenza di un particolare legame che intercorre tra la città Abruzzese e l’Australia. E’ un legame di carattere storico che ha come protagonista il Campo di Prigionia di Fonte d’Amore denominato Campo 78. Durante la storica visita in città – ricorda Gabriella Di Mattia – tra i temi affrontati, è stato portato a conoscenza del Corpo Diplomatico Australiano, l’evento della Giostra Cavalleresca di Sulmona. Su suggerimento dell’ex Ambasciatore Mike Rann, il Direttivo della Giostra ha proposto al Console Louise Smith di impersonare il ruolo della Regina Giovanna al fine di coinvolgere ufficialmente un membro del Corpo diplomatico in una delle manifestazioni più importanti di Sulmona. Un modo per consolidare il legame storico esistente tra Abruzzo e Australia. Ms. Louise Smith – fa sapere Di Mattia – ha con gioia accettato l’offerta sentendosi onorata di dare il suo contributo alla città di Sulmona.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *