Scuole Introdacqua, Sindaco Terenzio Di Censo: “Trasloco momentaneo per gli alunni. Si comincia il 19 Settembre”

INTRODACQUA – Anche nel Comune di Introdacqua slitta l’apertura delle scuole da lunedì 12 a lunedì 19 settembre. Lo rende noto il primo cittadino Terenzio Di Censo. Il sindaco ha spiegato che gli studenti per l’avvio delle attività didattiche saranno trasferiti momentaneamente in altre strutture sismicamete sicure. Di ritorno dall’incontro con il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso, Di Censo ha specificato che “non c’è l’obbligo di chiudere gli edifici scolastici dichiarati agibili ma con indice di vulnerabilità sismica inferiore a 0,65, come il nostro che ha 0,263 e che stamattina ha ricevuto l’ispezione e l’agibilità dai tecnici dei Vigili del Fuoco”. “Ad ogni modo”- aggiunge- “considerata la sensibilità dell’amministrazione comunale nei confronti dei genitori seriamente preoccupati per la vita dei loro figli, abbiamo deciso di trasferire le scuole dell’infanzia e primaria in altre strutture sismicamente più sicure. Al momento sono in corso i sopralluoghi dei responsabili della sicurezza nelle strutture individuate. Per questi motivi e anche per organizzare il trasloco, l’apertura dell’anno scolastico è posticipata al 19 settembre”, conclude Di Censo.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *