Magneti Marelli Sulmona: domani ore 9 incontro tra direzione aziendale della Sistemi Sospensioni e la Fiom Cgil e Rsa

SULMONA – Investimenti per l’aumento e il miglioramento della capacità produttiva, il raggiungimento di un’intesa su organizzazione e carichi di lavoro, la modifica delle attuali turnazioni, l’implementazione dell’occupazione, la verifica delle postazioni per la salute e la sicurezza dei lavoratori. Verterà su questi punti l’incontro tra la direzione aziendale della Sistemi Sospensioni e la Fiom Cgil e Rsa, in programma per domani mattina alle ore 9. Un incontro che si rende necessario dopo lo scioperp di quattro ore dei giorni scorsi che ha fatto riscontrare una massiccia adesione, quasi il 90% dei lavoratori. La delegazione della Fiom ha ribadito che “qualunque risultato dovesse scaturire dal confronto negoziale con la direzione aziendale sarà portato a valutazione e voto dei lavoratori”. La Fiom-Cgil, vista la straordinaria partecipazione dei lavoratori a questa lotta e soprattutto dopo il rinnovato mandato dato all’organizzazione, sostiene che “si sente sempre più responsabile nel portare avanti una vertenza in modo trasparente con il pieno coinvolgimento dei lavoratori”. Per riaprire la trattativa con la direzione aziendale il sindacati ha sospeso un ulteriore pacchetto di sedici ore di sciopero.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *