Ospedale San Salvatore dell’Aquila: salvata giovane madre di Sulmona

0
456

SULMONA – Quattordici ore di intervento ma alla fine una giovane madre di etnia Rom di Sulmona ce l’ha fatta. Una buona notizia che arriva dall’ospedale San Salvatore dell’Aquila dove la donna è stata sottoposta a un delicatissimo intervento, dopo aver scoperto di essere stata colpita da un melanoma alla testa che le avrebbe lasciato poche speranze. La vicenda è stata raccontata ieri mattina da il quotidiano “Il Centro”. Il lavoro dell’equipe del San Salvatore ha funzionato alla perfezione grazie allo spirito di collaborazione degli addetti ai lavori. Il melanoma è stato rimosso con successo e i familiari sono al settimo cielo, profondamenti grati all’intero presidio ospedaliero. Questa volta la sanità, quella buona, ha fatto tornare a vivere un’intera comunità rom, oltre alla paziente che è in via di guarigione.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO