338.4232122

Chiama

Via Galileo Galilei

67039 Sulmona, AQ

8:30 AM - 20:30 PM

Dal Lunedì al Sabato

Ospedale di Sulmona, Alberto Di Giandomenico di Sovranità: “La Regione deve essere chiara nei confronti del nostro Ospedale”

27 Ott

Ospedale di Sulmona, Alberto Di Giandomenico di Sovranità: “La Regione deve essere chiara nei confronti del nostro Ospedale”

SULMONA – “Riprendere la proposta della commissione ad hoc sull’ospedale di Sulmona e vedere il da farsi perché non possiamo permetterci di perdere ancora tempo”. Ad affermarlo è il coordinatore di Sovranità Valle Peligna Alberto Di Giandomenico che interviene a proposito del dibattito sulla sanità all’indomani del Consiglio Comunale che ha respinto l’ordine del giorno presentato dai consiglieri di minoranza e ha rinviato l’istituzione di una commissione specifica sull’ospedale. La proposta era stata lanciata dal consigliere di Alleanza per Sulmona Mauro Tirabassi. Per Di Giandomenico è il momento di “guardare le varie posizioni per mettere nero su bianco. “La Regione deve essere chiara nei confronti del nostro ospedale”- rincara il leader di Sovranità. “Sono convinto che un buon nosocomio lo fanno soprattutto i medici e il personale ed è anche per questo che noi dobbiamo batterci”- aggiunge Di Giandomenico. La stabilizzazione del personale è una delle richieste che il sindaco di Sulmona Annamaria Casini ha avanzato ieri al Direttore Generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila Rinaldo Tordera. Dal Manager sono arrivate rassicurazioni sul futuro del punto nascita e sul corso di scienze infermieristiche. E’ proprio su questo che Di Giandomenico pretende certezze. “In molti hanno aperto uno spiraglio sul punto nascita ma è necessario che questa volontà venga formalizzata”- chiosa il coordinatore di Sovranità.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *