Parco Fluviale Sulmona: presenti 500 giovani di tutti gli oratori salesiani dell’Abruzzo e delle Marche per la gioiosa “Festa Estate”

0
572

SULMONA – Circa cinquecento giovani hanno affollato stamane il Parco Fluviale “A. Daolio” per la “Festa Estate”, la manifestazione che chiama a raccolta tutti gli oratori salesiani presenti in Abruzzo e nella Marche. Una vera esplosione di gioia e di colori che ha rivitalizzato uno dei luoghi di aggregazione giovanile e sociale della città: il polmone verde. Sulmona oggi è stata la capitale del sano divertimento. Tantissimi i ragazzi e gli animatori accorsi nella patria di Ovidio da Ancona, L’Aquila, Vasto, Civitanova Marche e Macerata. “Questo momento nasce per far incontrare gli oratori salesiani in una grande festa” – spiega Damiano Grossi – organizzatore dell’allegra kermesse. Il giovane ha ricordato il ruolo dell’oratorio salesiano in città che si occupa prevalentemente dei giovani che non sanno cosa fare e dove andare. “Il nostro compito è quello di dare un’alternativa a quelle forme di divertimento che non sono sane”, aggiunge Grossi. Quella di questa mattina al Parco Fluviale è un’altra festa da incorniciare per una città talvolta restia alle novità e al cambiamento.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO