Pratola capitale peligna nel week end. Folla all’esposizione della Madonna

0
441

PRATOLA PELIGNA – Tutti a Pratola Peligna per la tradizionale festa della Madonna della Libera. Piazze colorate, gente che affolla ogni angolo della città. Tantissimi i pratolani che sono tornati dall’estero e dall’Italia per prendere parte al consueto appuntamento. Non è mancato proprio nessuno al rito dell’esposizione della Madonna che si è ripetuto nel Santuario pratolano. Un vero e proprio bagno di folla. Partecipata anche la processione che ha percorso il rione di Valle Madonna con balconi vestiti a festa fra bandiere, lenzuoli con inciso il simbolo della Madonna, piante e fiori. Una cornice spettacolare che ha incantato i molteplici visitatori, compresi i pellegrini di Gioia dei Marsi, anche loro in processione. Ieri pomeriggio è stata inaugurata la 35esima Fiera dell’Agricoltura a cura della locale Pro Loco. Sempre nella giornata di ieri per le strade della città a far impazzare i visitatori ci ha pensato il complesso bandistico della Conturband. Ieri sera alle ore 23 l’attesissimo appuntamento con i fuochi pirotecnici. E’ proprio il caso di dire che la festa impazza e trasforma Pratola nella capitale peligna.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO