Pratola Peligna: brindisi e degustazione di spumanti aprono “Uve dei Peligni”

PRATOLA PELIGNA – Un brindisi inaugurale di buon auspicio e un seminario curato da Leonardo Seghetti sulla valorizzazione degli spumanti locali. Comincia così a Pratola Peligna la tre giorni delle “Uve dei Peligni ieri oggi e domani”, kermesse enogastronomica dedicata non solo al vino ma anche a music, arte, intrattenimento, storia e tradizione. La manifestazione oltre a stuzzicare il palato dei numerosi visitatori e a riscoprire le antiche cantine pratolane, quest’anno punta sulla promozione della città di Pratola Peligna. Da qui l’iniziativa dell’associazione Idea Progetto di colorare il centro storico con circa 400 ombrelli, appesi per il corso di Pratola. Tutti con il naso all’insù. Uno spettacolo già immortalato dai turisti. A tagliare il nastro nel pomeriggio è stata la Presidente dell’associazione Mariagiovanna D’Andreamatteo assieme all’assessore Dino Di Bacco. Il programma prosegue con musica e degustazioni. Il sipario calerà domenica 7 agosto con l’atteso concerto di Omar Pedrini, alle ore 23, nel rione “Dentro la Terra”.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *