Pratola Peligna, Sindaco De Crescentiis: “Entro Natale gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado torneranno in classe la mattina”

0
432

PRATOLA PELIGNA – Entro Natale gli studenti delle scuole primarie e secondaria di primo grado torneranno in classe la mattina. L’annuncio è arrivato dal sindaco di Pratola Peligna Antonio De Crescentiis, nel corso della conferenza stampa di “Io non Rischio”, l’iniziativa nazionale sulle buone pratiche della Protezione Civile che nel week end fa tappa anche a Pratola Peligna. Gli alunni dal 19 settembre scorso sono stati trasferiti nell’Iti di Pratola Peligna. La commissione avrebbe ultimo i lavori di verifica delle sei offerte che sono scaturite dal bando diramato dal Comune dove si cercavano immobili da destinare temporaneamente a plessi scolastici. Per il momento non si sbottona più di tanto il sindaco De Crescentiis. “L’obiettivo è quello di riportare gli alunni a scuola al mattino in condizioni di sicurezza. Stiamo verificando gli ultimi aspetti tecnici. Lunedì scorso alcune soluzioni sono state al vaglio della riunione con la Protezione Civile” – ha detto il primo cittadino. Dall’altre parte i genitori continuano a sollecitare l’amministrazione perché la soluzione dei doppi turni non cada nelle calende greche. Le sollecitazioni però sui social arrivano anche per le scuole dell’infanzia con le famiglie che chiedono spiegazioni al sindaco in merito all’inizio effettivo delle lezioni. “Sono corso le operazioni di tinteggiatura e igienizzazionw” – riferisce De Crescentiis – ribadendo che la campanella suonerà a giorni.

A.D.A

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO