Punto Nascita Ospedale di Sulmona: Ginecologo Dott. Gianluca Di Luigi premiato anche all’Aquila

L’AQUILA – Cinque ricercatori rilanciano l’Università dell’Aquila davanti al Ministro della Giustizia Andrea Orlando nella cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico e fra questi anche Gianluca Di Luigi, ginecologo del punto nascita dell’ospedale di Sulmona. Il medico teramano, orami sulmonese di adozione, è salito sul podio. La sua ricerca incentrata sull’infertilità e il cancro è piaciuta alla Rettrice Paola Inverardi e al Direttore Generale della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila Rinaldo Tordera, presente alla cerimonia. Nel suo lavoro, il ginecologo in forza all’ospedale di Sulmona, ha dimostrato che le cure per l’infertilità eseguite in maniera incontrollata causano un aumento dei rischi di cancro tubo-ovarico. Di Luigi sta collezionando una serie di riconoscimenti uno dopo l’altro. A fine settembre è stato premiato a Praga nel corso del Congresso Internazionale sulla menopausa come migliore dei sei abstract selezionati da tutto il mondo. Un’altra menzione arrivò nel 2012 nel Congresso Nazionale della Federazione Italiana di Ostetricia e Ginecologia. L’ospedale di Sulmona torna dunque a farsi riconoscere per le sue eccellenze. Un vanto soprattutto per il punto nascita peligno che può contare sulla professionalità, più volte apprezzata, del giovane ginecologo a cui vanno le nostre congratulazioni.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *