Spazio Ovidio, a giorni Comune e Camera di Commercio firmeranno convenzione

SULMONA – E’ prevista per la prossima settimana la firma della convenzione fra il Comune di Sulmona e la Camera di Commercio dell’Aquila per l’allestimento di “Spazio Ovidio”, l’opera che nasce in seno all’ex convento di Santa Caterina per celebrare il poeta peligno e per promuovere la cultura. A darne notizia è il Presidente della Camera di Commercio dell’Aquila Francesco Santilli, oggi a Sulmona per il primo incontro di concertazione con il territorio sul Bimillenario della morte di Ovidio. Dopo l’accordo con il Comune che dovrebbe arrivare a giorni, sarà indetto il bando di gara per affidare lo spazio a un privato o a un’associazione. “Come Camera di Commercio teniamo molto a questo evento”- aggiunge Santilli – “Elevare la conoscenza del nostro territorio significa assicura un supporto all’economia e allo sviluppo dell’intero territorio. Noi svolgeremo il nostro lavoro, mettendo a disposizione le nostre strutture. D’altronde”- conclude- “ è un lavoro dovuto”. Per la realizzazione di “Spazio Ovidio” la Camera di Commercio ha stanziato una somma di 250 mila euro. 100 mila euro sono usciti invece dalle casse comunali, grazie all’interessamento dell’ex amministrazione di centro sinistra, guidata da Peppino Ranalli. Altri fondi si potranno attingere dai 250 mila euro che erogherà la Regione con il disegno di legge su “Ovidio 2017”.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *