Studenti della ”Serafini” ambasciatori del confetto sulmonese. Successo per impresa simulata

SULMONA – Ennesimo successo per la “ Confetti Panfilo Serafini”, l’impresa simulata dell’omonima scuola media che trasforma gli studenti in veri e propri ambasciatori del confetto sulmonese. Recentemente la classe seconda b ha spopolato in quel di Fanano, nella fiera che si è svolta nel Palaghiaccio. Oltre 50 le imprese simulate che hanno preso parte alla manifestazione provenienti non solo dall’Italia, ma anche da varie nazioni europee tra le quali il Lussemburgo, la Bulgaria e la Moldavia. Il progetto didattico di simulazione d’impresa consiste nel riprodurre, all’interno di un laboratorio scolastico, un ambiente di lavoro, nel caso specifico un’azienda di commercializzazione di prodotti tipici di Sulmona: confetti, fiori di confetto e bomboniere. Il laboratorio dell’impresa simulata è suddiviso in varie postazioni, ognuna delle quali svolge mansioni specifiche secondo procedure codificate: segreteria, marketing, personale, contabilità, tesoreria, magazzino, acquisti e vendite. “ Anche questa volta i ragazzi hanno avuto una spiccata fantasia. Siamo orgogliosi di questa realtà”, ha detto Gianluca Giammarco della “ Confetti Pareggi”, testimonial della “ Confetti Serafini”. Una realtà quella dell’impresa simulata della scuola media “Serafini” che merita di essere valorizzata dalle istituzioni. Complimenti a ragazzi e docenti.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *