Sulmona: il 29 Novembre Fiorella Mannoia con il suo nuovo Tour “Combattente” al Teatro Caniglia

SULMONA – Fiorella Mannoia ha scelto il teatro Caniglia di Sulmona per preparare il suo nuovo Tour “Combattente” che porterà in giro per tutta Italia. La cantante romana resterà in città da lunedì 21 novembre fino a martedì 29, nove giorni in cui proverà gli allestimenti e gli arrangiamenti di tutte le canzoni che saranno inserite in scaletta nel concerto che si annuncia sin da ora, un grande evento. L’album che porta lo stesso nome del tour è uscito solo da pochi giorni ed è già un successo. Undici canzoni molto autobiografiche che seguono un filo conduttore che è la figura femminile. Brani che si distaccano un po’ dal cliché classico della cantante romana, piene di inedite sonorità elettroniche. Tracce autobiografiche ma scritte da altri: Giuliano Sangiorgi, Cheope, Fabrizio Moro, Bugnaro, Cesare Chiodo, Federica Abbate. Tante firme che raccontano una cantante che ha ancora molta voglia di combattere e di lottare. “Sono contenta di preparare il nuovo tour a Sulmona. Una città stupenda che conosco molto bene, dove sono venuta tante volte e dove ho tanti amici che rivedrò con piacere”, ha detto la cantante appena ha saputo che le prove generali del tour si sarebbero svolte nella città dei confetti. A rendere possibile l’arrivo di Fiorella Mannoia è stata la grande volontà di un imprenditore dell’alto sangro e del primo cittadino. “La città deve tornare a vivere anche attraverso appuntamenti importanti come questo”, afferma il sindaco Annamaria Casini, “perché sono sicura che Fiorella Mannoia sarà uno spot eccezionale per Sulmona e per l’intero comprensorio”. Anche la Dmc Terre d’Amore in Abruzzo con il suo Presidente Fabio Spinosa Pingue ha sostenuto la manifestazione nell’ottica della promozione turistica del territorio. Dopo il successo dell’Abruzzo Open Day Winter, il concerto della Mannoia potrebbe garantire un’altra boccata d’ossigeno per le strutture ricettive e alberghiere della zona.

A.D.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *