Sulmona: anziano tenta il suicidio gettandosi dal ponte

0
481

SULMONA – Sarebbe uscito dalla Casa di Cura dove è ospite per tentare il suicidio sul ponte di via Fiume. Protagonista della vicenda un anziano di Sulmona che dopo le ore 15 aveva deciso di farla finita, lanciandosi dal ponte di S. Liberata. Stando alle primissime informazioni sembrerebbe che l’uomo, compiendo un volo di circa dieci metri, sia precipitato sulla sponda del fiume e, rimasto ferito e dolorante, abbia cominciato a gridare e chiamare aiuto. Immediato l’intervento di Vigili del Fuoco, Polizia e Carabinieri. L’uomo è stato trasportato al nosocomio cittadino da un’ambulanza del 118. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Sono stati i residenti a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine, dopo aver sentito le urla dell’anziano ferito. Un testimone, addirittura, avrebbe notato il pensionato mentre si arrampicava sul parapetto del ponte. Già in quel momento l’uomo si sarebbe lamentato, come se non fosse convinto del gesto che stava per compiere. “Abbiamo sentito urla e confusione e subito abbiamo intuito che qualcosa non andava”, riferiscono alcuni residenti. La vicenda ha richiamato l’attenzione di non pochi passanti. Tutto è bene quel che finisce bene ma per il capoluogo peligno è stata una domenica d’inizio estate poco tranquilla.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO