Sulmona, Complesso Monumentale dell’Annunziata: a giorni nuovo sopralluogo

0
365

SULMONA – A giorni potrebbe svolgersi un sopralluogo sul complesso monumentale dell’Annunziata a Sulmona, transennato lo scorso 30 ottobre dopo il sisma di Norcia. In queste ore non pochi residenti del centro storico della città stanno sollecitando gli organi preposti a sbloccare la situazione, in vista dell’imminenza delle festività natalizie, che richiameranno nel capoluogo peligno turisti e visitatori. E’ l’assessore ai lavori pubblici Mario Sinibaldi ad annunciare che nei giorni scorsi, a seguito di un controllo effettuato dal funzionario di zona della Soprintendenza, sono state attivate le procedure presso il Cor (Centro Operativo Regionale) per un nuovo sopralluogo che verrà eseguito a stretto giro da Comune di Sulmona, Soprintendenza Beni Culturali e Vigili del Fuoco. A detta dell’assessore i tecnici incaricati potranno decidere di restringere le parti transennate o riaprire completamente l’edificio. “Queste non sono decisioni politiche. Dobbiamo attendere l’esito del nuovo esame” – chiarisce subito Sinibaldi. Stando all’ultima verifica della Soprintendenza non sono state riscontrate altre vulnerabilità sul complesso monumentale, a parte il distacco del concio di grondo, che portò Vigili del Fuoco e Comune a transennare l’edificio lo scorso 30 ottobre.

Foto di Sara Salvatore

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO