Sulmona, Consigliera Comunale Salvati sul Parco Fluviale “A. Daolio”: “Più attenzione ai parchi gioco, presto altalena per disabili”

SULMONA – Si punta a valorizzare il verde pubblico e i parchi gioco e favorire l’inclusione e l’integrazione sociale. Con questo preciso obiettivo nei prossimi giorni sarà allocata nel Parco Fluviale “A. Daolio” di Sulmona un’altalena per disabili. Un progetto portato avanti dalla consigliera comunale Roberta Salvati che già dalla passata amministrazione, guidata dall’ex sindaco Peppino Ranalli, si è occupata della riqualificazione delle aree dedicate ai bambini. “E’ necessario rimettere mano al decoro di questi spazi cittadini per permettere ai nostri figli di avere un posto dove giocare. Il gioco è il primo momento di aggregazione sociale”, spiega la Salvati. “L’intera amministrazione comunale è sensibile sull’argomento e oltre a riqualificare le aree verdi esistenti, ci occuperemo di individuarne anche delle altre”, precisa la consigliera. Per la riqualificazione degli spazi verdi anche quest’anno l’amministrazione comunale dovrà fare i conti con il bilancio.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *