Sulmona: emozionante concerto di beneficenza di Federico Quercia in favore delle popolazioni colpite dal sisma

0
368

SULMONA – La sala del Pacifico non era proprio gremita ma la chitarra di Federico Quercia ha reso speciale il concerto di beneficenza in favore delle popolazioni colpite dal sisma, con un occhio di riguardo verso i bambini e le giovani generazioni. Due ore di emozioni e ricordi con l’omaggio a Mina, Pino Daniele e Totò ma anche con l’opera che resta la regina del palcoscenico. La manifestazione è stata organizzata da Andrea Tella ed Ezio Forsano, in collaborazione con l’International Inner Wheel rappresentata dalla Presidente Rosanna D’Aurelio e dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila. Fra un tempo e l’altro dello spettacolo è scattata la gara di solidarietà grazie ai prodotti messi all’asta dai commercianti della zona. Quercia, affermato artista in tutta Italia, ha fondato a Sulmona l’Accademia Chitarrista sulmonese. Sul palco del Pacifico è riuscito a commuoversi e far commuovere, lasciando tutti senza parole. “Federico ha questa caratteristica che lo rende unico e speciale” – ha sottolineato l’organizzatore Andrea Tella – soddisfatto per la riuscita dell’evento, nonostante qualche posto vuoto. Sulla stessa lunghezza d’onda Ezio Forsano che sta tenendo a battesimo “Yaldà”, il testo che racconta la storia di una bambina adottata da una ricca famiglia milanese dopo il terremoto del 2003 in Iran. Quasi un connubio fra storia e musica. Il testo di Forsano in effetti sarà presentato in tutte le scuole della provincia dell’Aquila con il sottofondo musicale dell’inconfondibile Federico Quercia. Il Prossimo appuntamento invece per la coppia Tella-Forsano è in programma il 3 gennaio 2017 alle ore 21 presso il Teatro Comunale “M.Caniglia” con il “Concerto Grosso” per Sulmona.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO