Sulmona: “Favorisca i documenti”, finti agenti derubano anziano

0
1398
blue Italian police car with written Polizia and an agent

SULMONA – Fermano gli anziani fingendosi agenti di Polizia o Carabinieri, simulando un normale controllo stradale. E’ la nuova tecnica sperimentata nei giorni scorsi a Sulmona da alcuni malviventi che hanno derubato un uomo. Una nuova tattica di truffa e raggiro, diffusa in Italia, che sbarca ora in Valle Peligna. La vicenda ha davvero dell’incredibile. Erano almeno due i malviventi che hanno bloccato lungo la statale di Pettorano sul Gizio un signore del posto. Con divisa e paletta che traggono in inganno, hanno intimato l’alt, chiedendo all’uomo di mostrare i documenti. Quello che sembrava un controllo di routine si è trasformato in una vera e propria truffa. Mentre l’uomo infatti mostrava ai finti agenti quanto richiesto, i malviventi hanno sottratto un borsello contenente denaro. Una frazione di secondi che ha consentito ai ladri di portare a termine l’operazione. Per l’uomo una spiacevole sorpresa. I tentativi di truffa e raggiro agli anziani aumentano a vista d’occhio. L’episodio, in ogni caso, non ha precedenti.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO