Sulmona: la sfida dei saldi resiste alla crisi

0
389

SULMONA – Una sfida contro la crisi senza né vincitori né vinti. Questo il bilancio dei saldi della stagione estiva che non hanno deluso gli esercenti cittadini che non fanno né salti di gioia e né si piangono addosso. La grande attesa dei commercianti si scontra sempre con la difficoltà e le abitudini dei sulmonesi. C’è chi compra quando avverte l’esigenza, senza buttare un occhio alle offerte vantaggiose, chi invece fa il pieno di acquisti proprio nei mesi di luglio e agosto o di gennaio- febbraio. “Il segreto è quello di tenere il prezzo giusto tutto l’anno per mantenere un rapporto assiduo e valido con la clientela” – spiega Silvia Golemme – titolare di un esercizio commerciale in centro. “Il bilancio è accettabile ma la raccomandazione è sempre quella di rinvigorire l’economia cittadina, senza uscire dal territorio”, rincara Silvia Tirimacco. In un momento di crisi, saldi o non saldi, si getta sempre il cuore oltre l’ostacolo.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO