Sulmona, da oggi 150 alunni delle scuole dell’infanzia saranno ospitati in 3 Parrocchie della Diocesi Sulmona-Valva

0
446

SULMONA – Buone notizie per circa 150 alunni delle scuole dell’infanzia di Sulmona che saranno ospitati, a partire dalla questa settimana, in tre parrocchie della diocesi di Sulmona-Valva: Maria Ss.ma Ausiliatrice in via San Polo, San Giovanni Capestrano nella frazione di Torrone e Santa Famiglia in quella di Bagnaturo. L’intesa fra il Comune di Sulmona e la diocesi è arrivata la settimana scorsa. Non poche le famiglie che aspettano ancora il suono della prima campanella del nuovo anno scolastico all’indomani della chiusura degli edifici poiché ritenuti non sicuri, cioè con un coefficiente di vulnerabilità sismica inferiore alla norma. Il nodo da sciogliere era quello della destinazione d’uso ma nel giro di qualche giorno è arrivato l’ok della Curia Diocesana e del vescovo Angelo Spina. “Sono soddisfatta della disponibilità della diocesi, del vescovo e dei tre parroci don Carmine, don Fabio e don Andrea”- sottolinea il sindaco Annamaria Casini che aveva già supplicato i prelati in occasione dell’inaugurazione della statua celebrativa della visita di Ratzinger. Sull’inizio effettivo delle lezioni e sulla sistemazione di aule e studenti ancora qualche giorno per definire il quadro completo della situazione. In un momento di emergenza ha funzionato l’unione di intenti fra le istituzioni con la Chiesa che, contrariamente a chi non ci sperava, non si è tirata indietro.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO