Sulmona “Ovidio 2017”: Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, darà il patrocinio alle celebrazioni per il bimillenario Ovidiano

0
217

SULMONA – Il ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, darà il patrocinio alle celebrazioni per il bimillenario Ovidiano. Lo ha annunciato a Sulmona, patria di Ovidio, il ministro Stefania Giannini al termine dell’incontro con amministratori del territorio e dirigenti scolastici. “Il Bimillenario Ovidiano è un’occasione straordinaria, per questa città e per il Paese. Io tengo molto alla valorizzazione del patrimonio classico ed è anche una data che ci consente, dopo un 2016 complesso, di rilanciare il territorio ripartendo anche dalla cultura classica”. Per il momento il ministro non ha indicato la somma che il Miur stanzierà a sostegno delle celebrazioni ovidiane. Ha fatto pressing in tal senso il primo cittadino Annamaria Casini. “Il Ministro ci ha rassicurato rispetto ad un sostegno concreto. Nei prossimi giorni vedremo di dare un seguito e dei numeri reali rispetto a questo impegno”- spiega il sindaco. Al momento per “Ovidio 2017”, già decretato anniversario di interesse nazionale dall’ex Presidente del Senato Franco Marini su impulso della passata amministrazione comunale, gode di un contributo del Consiglio Regionale di 100 mila euro, annunciato dall’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo. Resta al vaglio della commissione cultura del Senato il disegno di legge unificato. La senatrice di Forza Italia Paola Pelino non esclude un regalo di natale per la città, mentre il sindaco Casini ha chiesto di ottenere fondi certi già nella legge bilancio 2017.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO