Sulmona scalette Annunziata: ancora inciviltà e degrado in pieno centro storico

0
410

SULMONA – Quando l’inciviltà regna indisturbata e prende il sopravvento. Non trovano pace le scale del complesso monumentale della Ss.ma Annunziata a Sulmona. In diverse occasioni sono rimaste in balia del degrado e dell’incuria. Questa volta sono ricoperte da una patina di zucchero e di sporcizia. Uno spettacolo che non piace né ai turisti né ai cittadini. Nemmeno qualche giorno fa sulla rete sociale di facebook da parte del fotografo Angelo D’Aloiso era partito l’appello a formare un gruppo di volontari per la pulizia della città con l’intento di recuperare quel senso civico che è andato a farsi benedire. Il monito giorni addietro era arrivato anche dal vice sindaco e assessore al sociale Mariella Iommi che esortava i cittadini a “trattare” Sulmona come una casa. I segni dell’inciviltà ben visibili sulle scale dell’Annunziata denotano la mancanza di rispetto da parte dei sulmonesi verso il patrimonio storico-monumentale della città di Ovidio. Proprio domenica scorsa a sollevare la polemica sono stati i commercianti di piazza Tommasi che è diventata la terra di nessuno. Segnalazioni sono arrivate per la situazione in cui versa il Parco Fluviale “A. Daolio”. Le istituzioni sicuramente devono fare la loro parte, tant’è che recentemente sono partiti grazie al Comune e al Cogesa gli interventi di pulizia in alcune zone della città (scalinate ponte Capograssi e piazza Ruggieri, fontanone piazza Garibaldi, peschiere Villa Comunale), ma l’inciviltà cessa solo non praticandola.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO