Sulmona, Viale della Stazione: che disastro il manto stradale. Residenti furiosi.

0
222

SULMONA – Tornano ad alzare la voce i residenti del viale della stazione a Sulmona. All’indomani dell’ennesimo temporale estivo che ha mandato in tilt il piazzale della stazione ferroviaria, provocando non pochi danni alle vicine attività commerciali, i cittadini chiedono all’amministrazione comunale e agli organi preposti una maggiore manutenzione. “Quello che auspichiamo è che si arrivi a una riqualificazione del quartiere”, incalza Dino Di Loreto, titolare dell’edicola. “Gli amministratori abbiano un occhio di riguardo perché questa non può essere una stazione di serie b. Deve tornare ai livelli di venti anni fa”, aggiunge l’edicolante. I problemi segnalati dai residenti riguardano principalmente le condizioni del manto stradale che si presenta con dossi e buche. Un vero e proprio pericolo per gli automobilisti e per i pedoni, se si considera anche la scarsa accessibilità nei pressi dei marciapiedi. Da viale della stazione chiedono una maggiore manutenzione ordinaria per quanto riguarda la pulizia dei tombini, onde evitare il ripetersi di fenomeni di allagamento. Un appello ai nuovi amministratori è partito anche dal comitato “Sulmona, stazione di Sulmona”. “Massima attenzione per la stazione” – tuonano dal comitato – “perché sia i pendolari che coloro che vengono a farci visita, possano godere del servizio di trasporto pubblico in maniera ottimale, senza inconvenienti”.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO