Sulmona Villa Comunale: minorenne sulmonese picchiata sabato notte

0
593

SULMONA – Da un semplice sfottò si è passati alle mani e ad avere la peggio è stata una giovane di Sulmona, minorenne. Il racconto di quella che è un’altra notte violenta in centro storico arriva questa volta dalla Villa Comunale. L’episodio si è verificato sabato notte. Stando alle primissime informazioni la ragazza sarebbe stata prima aggredita verbalmente con parole poco gradite e poi picchiata con un pugno sulla spalla. La dinamica dei fatti è ancora poco chiara. Quello che invece è certo è che il fenomeno della violenza facile dilaga in città. Non molti giorni fa un 17enne è stato massacrato di botte nei giardini del parcheggio di Santa Chiara. Quest’estate, sempre nei pressi della Villa, fu picchiato un 22enne di Roccacasale. La ragazza, subito dopo la lite, sarebbe rientrata nella sua abitazione. I genitori l’avrebbero accompagnata in seguito al pronto soccorso dell’ospedale cittadino. Il referto parla di un trauma contusivo con sette-otto giorni di prognosi. Dalle forze dell’ordine ancora bocche cucite su una vicenda che è tutta da ricostruire, mentre la sicurezza e la violenza giovanile tornano temi caldi in città.

Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO