Terremoto Sulmona e Valle Peligna: una domenica da dimenticare

0
507

SULMONA – Una fortissima scossa di terremoto che ha colpito ancora una volta il Centro Italia ha svegliato ieri mattina Sulmona e la Valle Peligna. Un sisma intenso e lungo che ha riversato non poche persone nelle piazze e nei quartieri sulmonesi. C’è stata paura e preoccupazione con la gente che non ne può più. L’epicentro del sisma localizzato di nuovo nel reatino. Una scossa di magnitudo 7.1, corretta poi a 6.5. Intasato ieri mattina il centralino dei Vigili del Fuoco ma per fortuna in Valle Peligna non si sono registrati gravi danni e non ci sono feriti.

A.D.A.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO