SULMONA – Un incontro di riflessione e di preghiera per la città di Sulmona che chiami a raccolta fedeli, uomini e donne di buona volontà. Diventa realtà la proposta lanciata nei giorni scorsi a Onda Tg dal vescovo di Sulmona-Valva Angelo Spina che ha invitato i futuri amministratori della città e tutti i cittadini a pregare per il capoluogo peligno per aprire una nuova stagione che tenga conto non delle spartizioni di interesse e potere, ma del bene comune. Nel corso del consueto appuntamento con gli auguri pasquali, il pastore diocesano ha ricordato che “ di fronte al problema dello spopolamento del territorio, della mancanza di lavoro e di casa, delle battaglie legate alla sanità e al tribunale, della difesa dei servizi sociali e dell’ambiente, occorre una visione più alta”. Secondo il vescovo Spina “ la città merita di essere amata dai cittadini e ognuno deve diventare protagonista. Chi assumerà nelle responsabilità le deve assumere con un forte convincimento, tenendo conto che il più alto senso della carità lo fa la politica con il bene comune”. “Tra in tanti disagi del vivere quotidiano, il Signore Risorti porti speranza nei cuori”, ha concludo il presule invitando tutti a partecipare all’incontro di preghiera che si terrà domenica 3 aprile alle ore 19,30 nella Basilica Cattedrale di San Panfilo.
Andrea D’Aurelio

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO